Archivio News

 

 

In questo angolo di Appennino è possibile svolgere numerose attività e visite.

E’ possibile praticare birdwathcing: osservare gli uccelli e respirare le emozioni che solo il contatto diretto con la natura può dare.
Possibilità di conoscere le attività stagionali legate al lavoro della terra. Cercheremo di rendere la permanenza in campagna particolarmente piacevole e riposante in un ambiente semplice ed accogliente.

E’ possibile contemplare la tranquillità che pervade questa collina, negli ampi spazi esterni con sentieri da percorrere autonomamente, a piedi o in mountain bike.

Nelle vicinanze si trovano un maneggio per indimenticabili passeggiate a cavallo, campi da tennis, piscina ed altri impianti sportivi.

Numerose possono essere le visite
a carattere storico culturale:

 

Palazzo Rossi a Sasso Marconi, palazzo in stile tardo gotico bolo-gnese edificato alla fine del XV se-colo, dove soggiornarono Papi e Torquato Tasso

   

Chiesa di S. Maria Assunta a Riola di Vergato, Edificio emble-matico sia per l’architettura con-temporanea che per la liturgia rifor-mata, infatti rappresenta l'unica opera in Italia del grande architetto designer e urbanista finlandese del Novecento Alvar Aalto.

   

Città etrusca di Misa a Marzabotto, scoperta nella seconda metà del 1800, rivela l’economia, la religione, la cultura e la vita sociale degli etruschi. I resti di questa anti-ca città etrusca destano meraviglia in tutto il mondo. I reperti sono conservati nel Museo Archeologico “P.Aria”

   

Il Museo e gli scavi archeo-logici Etrusco Celtici di Monte Bibele.
Situato tra le valli dell'ldice e dello Zena, il massiccio di Monte Bibele ha restituito gli importanti resti di un insediamento di epoca etrusco-celtica, distrutto da un incendio agli inizi del II sec. a.C.

   

Monte delle Formiche
Rappresenta una vera particolarità, con il suo Santuario al quale alla prima decade di settembre giungono a morire sciami di formiche alate, che vengono benedette e distribuite ai fedeli.

   

Villa Griffone a Sasso Marconi, residenza di Guglielmo Marconi: La Villa è sede della Fondazione Guglielmo Marconi, ente morale, costituito nel 1938, un anno dopo la morte dello scienziato, per tramandarne la memoria e per promuovere studi sulle radioco-municazioni e oltre a contenere tes-timonianze e cimeli marconiani.

   


Parco storico del Monte Sole
Il parco copre un territorio collinare e basso montano compreso tra le valli del Reno e del Setta, spingendosi a nord fino alla confluenza tra i due corsi d'acqua. il paesaggio possiede il fascino dei luoghi poco frequentati ed é caratterizzato, oltreché dai boschi, da campi abbandonati e vec-chi pascoli riconquistati dalla vege-tazione.

   

Rocchetta Mattei a Riola di Vergato, castello in stile arabo – moresco della seconda metà dell’Ottocento, voluto dal Conte Cesare Mattei  letterato, politico ma soprattutto medico omeopata

   

Museo Civico Archeologico "Luigi Fantini" a Monterenzio,  documenta la storia del popolamento delle valli dell'Idice e dello Zena ed espone i materiali recuperati nelle campagne di scavo dell'insediamento etrusco-celtico di Monte Bibele. L'esposizione, che conserva la più completa raccolta di materiali celtici della regione è una delle più importanti in Italia.

   
• la Via dei Molini del Savena e dell’Idice

 

Credits
Agriturismo a Bologna | Le camere | le tariffe in agriturismo | sala ristorante | Le attività in agriturismo | provincia di Bologna | Dove siamo